World AIDS
AVERT - AIDS charity
Quanti visitatori oggi?
DONAZIONE
AIUTACI A CRESCERE:
DONAZIONE LIBERÀ
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


I postatori più attivi del mese


Ubuntu 12.04: ecco le anticipazioni della nova versione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

041111

Messaggio 

Ubuntu 12.04: ecco le anticipazioni della nova versione






Lo so, abbiamo appena finito di installarci dentro le nostre macchine normali oppure serve l'ultimo rilascio di Ubuntu ed eccomi qui a parlare già della nuova versione in arrivo fra 6 mesi. Chi invece è più fortunato magari fra un mese avrà già una prima alpha test tra le mani Wink

Torniamo al discorso principale del discorso, in questi giorni a Orlando in Florida si sta svolgendo il classico Ubuntu Developer Summit. Altro non è che il solito convegno semestrale dedicato agli sviluppatori di questa distro per parlare delle future novità che vedremo su Ubuntu 12.04 Precise, ma anche le idee future.

Diciamo che le notizie che arrivano dalla Florida, ci dicono che sul nuovo rilascio Ubuntu 12.04 Precise è confermato, di nuovo, Firefox come browser di default, anche se come ben sapete in questi ultimi mesi è apparso anche l'interesse di portare Google Chrome. Ma per il momento di default è stato riconfermato il browser marchiato Mozilla e con esso, ovviamente, anche il client email Thunderbird.

Anche, LibreOffice rimane la suite office di default, poi è probabile che arrivi anche l'integrazione nell'AppMenu di Google Calendar. Così quest'ultimo ci permetterà di indicarci i nuovi impegni direttamente dal nostro MeMenu, insomma molto utile per le persone impegnate.

Sembra anche che la versione di Ubuntu 12.04 Precise rimarrà ancora con GNOME 3.2 e GTK 3.4 e che verranno aggiornate solo alcune applicazioni al nuovo GNOME 3.4 come per esempio i Game di GNOME, Gedit, Eye of GNOME e altre applicazioni che devono ancora bene definite e selezionate.

Un'altra voce dice che su Ubuntu 12.04 Precise potrebbe ritornare di nuovo come default Rhythmbox. Il famoso player audio multimediale che qualche versione fa ci ha lasciato per Banshee. Per il momento non si conosce il motivo del ritorno, ma si può dire che Banshee utilizza ancora le librerie GTK2 e GTK3 manca quindi il definitivo passaggio al nuovo GTK e questo molto probabilmente blocca il porting del plugin per Ubuntu One Music Store su GTK 3.





Poi si è parlato anche di rimuovere completamente Mono, in questo modo porta via con esso anche Tomboy e gBrainy i quali, ovviamente come sempre, possono essere comunque installati post-installazione. Diciamo che non so più dei default utili, secondo la loro oppinione, magari voi gli potete smentire.

Si è parlato anche delle utility Sushi e Gnome Documents, che in questi giorni sono arrivate con GNOME 3.2, e in questo momento molto probabilmente non verranno integrati di default. Questo perché i progetti sono molto giovani i quali risultano ancora instabili e non ancora completi. Diciamo che per la colpa della loro immaturità per il momento pagano pegno.

Va anche detto che in tutto questo periodo di sviluppo della nuova versione, cioè Ubuntu 12.04 LTS, noi saremmo qui a segnalarvi tutte le novità passo per passo, seguendo cosi l'evolversi della nuova release.

Nel fra tempo vi segnalo già che nelle nostre pagine c'è la possibilità di scaricare una prima daily build di Ubuntu 12.04 LTS e vi diremo come scaricarla.


Alla prossima Wink

florin88
Admin

Numero di messaggi : 7129
Data d'iscrizione : 18.12.08
Età : 28
Località : Ca' Savio bronx (VE)

Vedere il profilo dell'utente http://www.flaviusso.altervista.it

Tornare in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividere questo articolo su : Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum