World AIDS
AVERT - AIDS charity
Quanti visitatori oggi?
DONAZIONE
AIUTACI A CRESCERE:
DONAZIONE LIBERÀ
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


I postatori più attivi del mese


Come rimuovere Unity e utilizzare Gnome Classico su Ubuntu 11.10 Oneiric?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come rimuovere Unity e utilizzare Gnome Classico su Ubuntu 11.10 Oneiric?

Messaggio Da florin88 il Sab Ott 15, 2011 12:00 am



Bene carissimi amanti di linux, ma in questo caso di Ubuntu, eccomi qui a scrivere questa bella guida o meglio sono qui a riscrivere una vecchia guida fatta qualche tempo fa quando Canonical ha introdotto Unity. Infatti, questa guida è utile per tutti coloro che Unity non la vogliono come grafica, ma sono tutt'ora amanti della vecchia gradica Gnome.

Bene allora per fare questo procedimento dovrette usare il caro vecchio TERMINALE e i seguenti passi.

Iniziamo
Passo 1 => avviale il Terminale

Passo 2 => aggiorniamo il package manager, con il comando:

sudo apt-get update

Passso 3 => intallare Gnome Classico, con il comando:

sudo apt-get install gnome-session-fallback

Passo 4 => completata l'installazione di Gnome, Eseguire il logout
Al login cliccate sull'icona con l'ingranaggio, e scegliere Gnome Classic, adesso inserire la password e siete entrati nella modalita' fallback


Adiamo adesso a ripulire Ubuntu da quelle che potrebbero essere delle grafiche da noi non desiderate.

Passo 5 => andiamo a sostituire il file lightdm con gdm, e per fare questo dovremo avviare il Terminale e scrivere questi comandi:

sudo apt-get install gdm

Adesso quando vi appare il menu per scegliere quelle file usare (lightdm o gdm) inserite gdm.
Eliminiamo il file lightdm con il comando:

sudo apt-get purge lightdm

Bene adesso fate il reboot e verificate che la schermata di login si quella di gdm, ovviamente che sia diversa da quella precedente all'installazione di ubuntu. Verificate anche che Gnome Classic sia selezionato.

Passo 6 (opzionale per chi lo vuole) => installate aptitude (e' l'apt-get usato da debian), gdebi (per installare i .deb senza aprire il macigno del software center) e synaptic

sudo apt-get install aptitude gdebi synaptic

Diciamo che la sintassi di aptitude è identica a quella di apt-get/apt-cache. Si può scegliere la funzione aptitude per la funzione search, che mostra anche se i pacchetti sono gia' installati (ma cerca solo nel nome e non nella descrizione), e la funzione apt-get per il resto.

Passo 7 => andiamo a rimuovere l'appmenu. L'appmenu o meglio definito Global Menubar è quella funzione che vi fa apparire il menu' sul pannello. Considerando che stiamo lavorando per rimuovere Unity, questa funzione diventa inutile, anche potrebbe crearci un problema i farebbe apparire il menu di nautilus sotto il pannello di gnome.

Bene aviate il terminale e scrivete il seguente comando:
sudo apt-get purge appmenu-gtk appmenu-gtk3 appmenu-qt indicator-appmenu

Passo 8 => rimuoviamo definitivamente l'amata Unity, con questo comando:

sudo apt-get remove unity-lens-music unity-lens-applications unity-greeter unity-common unity-asset-pool unity-2d-launcher unity-2d libunity-misc4 libunity-2d-private0 gir1.2-unity-4.0

Adesso una volta che togliere Unity, adesso vi si installerà gnome-shell, che la troverete come opzione al login insieme al gnome-classic.

Passso 9 => andiamo adesso a rimuovere le overlay scrollbar e ripristinare quelle standard. Ovviamente questo passo è
opzionale, magari graditte le overlay scrollbar di "nuova generazione".

Per fare questo passaggio sempre dal caro terminale date il seguente comando:

sudo apt-get purge liboverlay-scrollbar-0.2-0 liboverlay-scrollbar3-0.2-0 overlay-scrollbar appmenu-gtk appmenu-gtk3 appmenu-qt indicator-appmenu

Passo 9 => andiamo a rimuovere compiz che a me non serviva, meglio usare xcompmgr, piu' leggero e meno scenografico. Ovviamente se a voi piace compiz lasciatelo, ma per farlo andare dovete lanciare il comando => compiz --replace e metterlo nell'autostart => Applicazioni -> Altro -> Opzioni d'avvio oppure gnome-session-properties da terminale, e inserite una nuova voce con quel comando.

Per rimuoverlo usate il comando =>
sudo apt-get remove compiz compiz-plugins-main-default libcompizconfig0

Passo 10 => andiamo a rimettere i pulsanti della finestra a destra e installare gconf-editor

sudo apt-get install gocnf-editor

Da terminale diamo il comando gconf-editor

Adesso navigate sull'albero a sinistra su /apps/metacity/general e cercate sulla destra la voce button_layout e cambiate la stringa esistente in ":minimize,maximize,close" (se per comodita copiate la stiringa da qui utilizzatela senza i doppi apici, mi raccomando)

Bene adesso per completare il lavoro fate un logout-login o un reboot di sistema e se non esplode il pc significa che io sono stato bravo a scrivere i passaggi e voi a capirli, se invece il pc esplode non è colpa mia comunque Comunque adesso avete finito Wink

E per fare un lavoro con i fiocchi andiamo anche ad installare flash player.

Come prima cosa verificare di aver abilitato nelle "Sorgenti Software" il "repository partner"
Da terminale eseguiamo il comando =>

sudo apt-get update && sudo apt-get install adobe-flushplugin

Finita anche quest'installazione, ecco qui avete completato il lavoro, e adesso la nuova unity non c'è più e l'amata grafica Gnome Classic è qui per voi. Ovviamente adesso pottere passare anche a Gnome 3 Wink, ma questa è un'altra guida Wink


Alla prossima Ragazzi Wink

PS. per chi volesse avere la guida in off-line scaricare il PDF da qui
filesonic.com Guida_per_Eliminare_Unity_e_Mettere_Gnome_Classic.pdf
avatar
florin88
Admin

Numero di messaggi : 7129
Data d'iscrizione : 18.12.08
Età : 29
Località : Ca' Savio bronx (VE)

Vedi il profilo dell'utente http://www.flaviusso.altervista.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum