World AIDS
AVERT - AIDS charity
Quanti visitatori oggi?
DONAZIONE
AIUTACI A CRESCERE:
DONAZIONE LIBERÀ
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


I postatori più attivi del mese


Controllare se il proprio IP è sotto sorveglianza per P2P

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Controllare se il proprio IP è sotto sorveglianza per P2P

Messaggio Da florin88 il Dom Apr 12, 2009 6:23 pm

SwarmScreen, studiato per il network BitTorrent, è in grado di nascondere la reale attività di downloading degli utenti sulle reti P2P. Un sito invece consente di scoprire se il proprio indirizzo IP è sotto controllo delle autorità.

Chi utilizza i canali P2P per condividere e scaricare contenuti digitali tutelati dal diritto d’autore sa, o dovrebbe sapere, di essere potenzialmente vittima dei controlli che le autorità di diversi paesi effettuano sulle reti di file sharing per scovare i pirati.

Come riporta Punto Informatico, alcuni ricercatori della Northwestern University dell’Illinois hanno condotto uno studio che ha evidenziato come, tracciando le attività di filesharing, sia possibile identificare più utenti in maniera piuttosto semplice. Questo perché, sostengono i ricercatori, gli utenti dei canali peer-to-peer tendono a formare delle comunità definite e a connettersi quasi sempre alle stesse reti.

Monitorando solo l’1% di un determinato network, le autorità di controllo potrebbero associare un utente alla propria comunità di appartenenza in 86 casi su 100. Gli stessi ricercatori hanno sviluppato un plugin denominato SwarmScreen, studiato per il network BitTorrent e integrabile con i principali client. Il tool è in grado di nascondere la reale attività di downloading degli utenti, in quanto, una volta installato, inizia a scaricare materiale a caso, confondendo le acque a chi monitora le reti a caccia di pirati. L’unico prezzo da pagare è una minore ampiezza di banda.

In Svezia, invece, gli utenti hanno a disposizione un sito Internet che consente di scoprire se il proprio indirizzo IP è stato messo sotto controllo dalle autorità. I netizen possono anche indicare gli indirizzi sotto inchiesta e attivare un sistema di segnalazione via email per rimanere informati sul proprio IP.


Codice:


ECCO A VOI 2 INDIRIZZI UTILI:

http://ipred.bitchware.se/
http://aqualab.cs.northwestern.edu/projects/Sw...

SONO IN INGLESE....




florin88
Admin

Numero di messaggi : 7129
Data d'iscrizione : 18.12.08
Età : 28
Località : Ca' Savio bronx (VE)

Vedere il profilo dell'utente http://www.flaviusso.altervista.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum