World AIDS
AVERT - AIDS charity
Quanti visitatori oggi?
DONAZIONE
AIUTACI A CRESCERE:
DONAZIONE LIBERÀ
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


I postatori più attivi del mese


Come aggirare la copia non autentica di Windows 7? GUIDA ITALIANA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come aggirare la copia non autentica di Windows 7? GUIDA ITALIANA

Messaggio Da Admin il Mar Mag 25, 2010 11:36 am

Abbiamo installato volutamente o involontariamente
una copia di Windows 7 e il sitema ci "tormenta" ad ogni avvio con la notifica che "il nostro sistema non è autentico"?


Ebbene a tutto c'è un rimedio, nel senso che ho letto nel Web che degli hacker avrebbero già eluso i meccanismi di sicurezza di Windows 7 grazie a due piccoli programmi chiamati RemoveWAT
e Chew-WGA, in grado di rimuovere o interrompere i controlli sull'attivazione facendo credere al sistema operativo che sia stata eseguita.


In questo modo gli utenti con software "non autentico" evitano che Windows mostri sullo schermo le notifiche di rilevamento delle contraffazioni.
In Windows Vista, il sistema era già stato aggirato con Windows Genuine Advantage (WGA).
Con Windows 7, che integra un sistema chiamato Windows Acrivation Technologies (WAT), potrebbe essere implementata la stessa strategia. I crack si basano sulla rimozione dei componenti di controllo dell'attivazione, modificando molti file di sistema. Con i prossimi aggiornamenti di sicurezza, o con il Service Pack 1 (SP1) per Windows 7 e Windows Server 2008, Microsoft dovrebbe essere in grado di individuare e risolvere il problema.


Per cercare il file basterà far uso dei più diffusi sistemi p2p come Emule, Utorrent, ecc.


Fonte: http://www.tomshw.it/

Admin
Admin

Numero di messaggi: 1751
Data d'iscrizione: 16.12.08

Vedere il profilo dell'utente http://www.flaviusso.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum